Contestazione della velocità della connessione ad internet

Contestazione della velocità della connessione ad internet

Documenti e link utili

In caso venga riscontrata un’eccessiva lentezza nella velocità della propria connessione ad internet (sia essa adsl o fibra ottica) è possibile contestarla tramite l’Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni (AGCOM) , direttamente tramite procedura online. Ecco i passaggi da seguire:

  1. Per misurare in maniera orientativa la velocità della propria connessione ad internet è possibile utilizzare strumenti come questo test online.
    I risultati ottenuti vanno confrontati con la velocità minima dichiarata dal proprio fornitore internet, spesso riportata sul contratto stipulato con quel fornitore.
  2. Se il valore è al di sotto del minimo garantito, bisogna registrarsi sul sito Misurainternet.it inserendo i dati nel modulo che compare in fondo alla pagina.
  3. Una volta registrati, bisogna accedere al sito con email e password personale.
  4. Il sito fornisce un apposito software che certifica la vostra velocità di connessione, potete scaricarlo selezionando il vostro sistema operativo.
  5. Una volta installato il software, inserite la vostra email e password e procedete, seguendo le istruzioni ad avviare la misurazione.
    Al termine di questa procedura, se i valori confermano una velocità più bassa di quella indicata nel contratto è possibile ottenere il ripristino degli standard previsti dal vostro operatore.

Per essere seguiti in questa procedura o per informazioni più dettagliate il nostro studio rimane a disposizione via mail all’indirizzo amarugistudiolegale@gmail.com o attraverso il nostro recapito telefonico: 0564 414437.